mercoledì, 19 Giugno 2024
adv
HomeIn evidenzaHVO, la riscossa bio del diesel

HVO, la riscossa bio del diesel

Scania in prima linea all'evento organizzato dal distributore di carburanti Delta Energy per promuovere l'utilizzo del biocarburante HVO.

adv

Si è tenuto ieri, presso la sede di Italscania a Trento, l’evento organizzato dal distributore di carburanti Delta Energy per promuovere l’utilizzo del biocarburante HVO, acronimo di Hydrogenated Vegetable Oil, Olio Vegetale Idrogenato. Scania vi ha partecipato insieme a jEnergy, Neste, Confindustria Trento e Politecnico di Torino. HVO è biodiesel prodotto con il 100% di materie prime rinnovabili e sostenibili derivate da rifiuti. In grado di abbattere le emissioni di CO2 fino al 90%, l’HVO è un valido e concreto esempio di economia circolare: le biomasse di scarto (grassi animali, oli di cucina, ecc.) invece di essere smaltite sono utilizzate per produrre biocarburante attraverso un processo che utilizza l’idrogeno. La mattinata si è conclusa con l’inaugurazione del nuovo punto di erogazione di HVO presso il distributore di Spini di Gardolo (TN) di Delta Energy.

L’articolo completo sul numero di giugno de “la Rotta dei Trasporti”. 

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv