martedì, 27 Febbraio 2024
adv
HomeIntermodaleTestato con successo un viaggio a guida autonoma di una portacontainer da...

Testato con successo un viaggio a guida autonoma di una portacontainer da 15.000 Teu dalla Corea a Taiwan

Il cantiere Samsung Heavy Industries ha evidenziato che il sistema di navigazione utilizzato ha identificato più di 9 mila ostacoli e generato rotte che si sono allineate con quelle selezionate da marittimi umani esperti in oltre il 90% degli scenari

adv

Il cantiere navale sudcoreano Samsung Heavy Industries ha reso noto di aver testato con successo la sua tecnologia di navigazione autonoma a bordo di una nave portacontainer da 15.000 Teu di portata. Il viaggio unmanned ha visto coprire una distanza di circa 1.500 km dall’isola di Jeju, in Corea del Sud, al porto di Kaohsiung a Taiwan, attraversando il Mar Cinese Orientale e parte del Mar Cinese Meridionale.

Samsung Heavy Industries ha equipaggiato la nave con la sua Autonomous Ship and Smart Ship Solution SVESSEL, un sistema di navigazione autonoma a distanza sviluppato dallo stesso costruttore navale. Il sistema integra tecnologie avanzate di navigazione autonoma, tra cui Ais, radar, sensori a telecamera e altri strumenti per analizzare e rielaborare accorpandoli fra loro i dati raccolti. Nel corso del viaggio il sistema ha identificato più di 9 mila ostacoli e generato rotte che si sono allineate con quelle selezionate da marittimi umani esperti in oltre il 90% degli scenari. Samsung ha dichiarato che il viaggio autonomo ha dimostrato con successo la capacità del sistema di selezionare rotte corrette per evitare collisioni e avvicinamento di imbarcazioni nel Mar Cinese Meridionale, una regione nota per l’intenso traffico marittimo.

Dopo il successo della dimostrazione dello scorso anno nell’isola di Jeju e a Dokdo, abbiamo ora mostrato la nostra avanzata tecnologia di navigazione autonoma su scala globale” ha sottolineato Kim Hyeon-jo, responsabile del Centro di ricerca sulla navigazione autonoma del cantiere sudcoreano, che infati conclue evidenziando come “questo risultato rafforza la posizione di Samsung Heavy Industries all’avanguardia nel settore”.

Redazione

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv