domenica, 21 Luglio 2024
adv
HomeIntermodalePorti: prioritarie concessioni e digitalizzazione

Porti: prioritarie concessioni e digitalizzazione

Il viceministro delle Infrastrutture Edoardo Rixi interviene sulla riforma dei porti

adv

“Sulla riforma dei porti chiederò un’accelerazione, soprattutto perché abbiamo visto come oggi dobbiamo intervenire sia sul tema delle concessioni, sia sulla digitalizzazione, sia irrobustendo le governance, ma soprattutto riuscendo ad avere un governance centrale per indirizzare uno sviluppo armonico del sistema logistico nazionale”. Si esprime così il viceministro dei Trasporti Edoardo Rixi, intervenendo a Genova al convegno sull’Economia del mare organizzato da “Il Sole 24 Ore”.

Dare una data è “impossibile“, dice Rixi che su questo tema chiede “piena condivisione“. “È un tema che non riguarda solo il mio Ministero, riguarda il ministero del Mare e Palazzo Chigi: ci deve essere una condivisione forte, si può fare anche in tempi rapidi, l’importante è che sia una riforma che serva al Paese. L’Italia deve credere nel mare e nel suo sviluppo marittimo anche oltremare”. Se è ancora presto per dire quando vedrà la luce, Rixi aggiunge che “nell’autunno si affronterà questo tema”.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv