sabato, 22 Giugno 2024
adv
HomeVanFord Pro e Deutsche Post DHL Group per l'ultimo miglio

Ford Pro e Deutsche Post DHL Group per l’ultimo miglio

I primi Ford E-Transit sono stati già aggiunti alla flotta elettrica di Deutsche Post DHL Group.

adv

Ford Pro e Deutsche Post DHL Group hanno recentemente firmato un memorandum d’intesa per accelerare la diffusione dei furgoni elettrificati utilizzati per le attività di logistica in tutto il mondo. In questo modo, entrambe le aziende sottolineano il loro impegno a fornire servizi ecologici e sostenibili. Nell’ambito della collaborazione, entro la fine del 2023, Ford Pro doterà Deutsche Post DHL Group di oltre 2.000 furgoni elettrici per le consegne, rafforzando la sua posizione di leader nell’utilizzo di furgoni elettrici per le consegne dell’ultimo miglio in tutto il mondo. L’accordo siglato comprende anche una gamma completa di soluzioni per la gestione della flotta elettrica, inclusi l’accesso al software E-Telematics e alle soluzioni di ricarica, al fine di ridurre i costi e ottimizzare l’efficienza, nell’ottica di raggiungere i comuni obiettivi in materia di emissioni zero. Ford punta a vendere in Europa solo veicoli a zero emissioni e a raggiungere la Neutralità Carbonica in tutti i suoi impianti produttivi, compreso logistica e fornitori, entro il 2035, obiettivo che a livello globale è fissato entro il 2050. Azienda leader mondiale nel settore della logistica, Deutsche Post DHL Group è impegnata a rafforzare le sue attività green a protezione del clima e nei prossimi dieci anni investirà 7 miliardi di euro nell’ambito della sua strategia verso una logistica a emissioni zero. Deutsche Post DHL Group punta a una quota del 60% di veicoli elettrici utilizzati per le consegne a zero emissioni entro il 2030, anche grazie al supporto della gamma di veicoli elettrificati di Ford Pro, tra cui l’E-Transit. Nell’ambito dell’accordo, i primi E-Transit sono stati già aggiunti alla flotta elettrica di Deutsche Post DHL Group utilizzata per le consegne dell’ultimo miglio in diversi Paesi del mondo. I Paesi in cui E-Transit è già utilizzato includono Bulgaria, Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Lussemburgo, Messico, Paesi Bassi e Regno Unito.

 

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv