sabato, 22 Giugno 2024
adv
HomeServiziVersalis si rafforza nella chimica da fonti rinnovabili

Versalis si rafforza nella chimica da fonti rinnovabili

Firmata con Mater-Bi l’acquisizione di Novamont

adv

Versalis, società chimica di Eni e azionista di Novamont per una quota del 36%, e Mater-Bi, società controllata da Investitori Associati II e NB Renaissance, comunicano di aver firmato l’accordo per l’acquisizione da parte di Versalis del restante 64% del pacchetto azionario di Novamont , detenuto da Mater-Bi, società leader a livello internazionale nel campo della chimica da fonti rinnovabili.

Versalis è la prima azienda chimica italiana e leader a livello internazionale la cui strategia è fortemente mirata verso la specializzazione del portafoglio anche attraverso la chimica da fonti rinnovabili. L’acquisizione di Novamont, Benefit company certificata B Corp protagonista nel settore della bioeconomia circolare e nel mercato per lo sviluppo e la produzione di bioplastiche e biochemicals biodegradabili e compostabili, rappresenta una grande opportunità di accelerazione della strategia attraverso l’integrazione di una piattaforma tecnologica unica e complementare, fornendo un rilevante contributo alla decarbonizzazione del portafoglio prodotti.

“In un momento in cui, da un lato, si conferma la strategicità del settore della bioeconomia circolare nel mondo e, dall’altro persistono sfide come il caro materie prime ed energia, perché la transizione ecologica avvenga più velocemente, occorre far leva ora su quanto fin qui costruito e accelerare la corsa. In questa direzione, l’operazione permetterà di rafforzare la piattaforma e il modello Novamont accelerando lo sviluppo di filiere multi-prodotto ad alto valore aggiunto e i progetti di territorio per disaccoppiare l’utilizzo delle risorse naturali dalla crescita economica, nella logica di fare di più con meno. Una formidabile opportunità per generare progetti comuni nel solco della transizione ecologica, potenziando le partnership, le collaborazioni e i progetti nelle aree locali” ha commentato Catia Bastioli, .

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv