venerdì, 24 Maggio 2024
adv
HomeServiziScania Charging Access: la ricarica pubblica accessibile a tutti

Scania Charging Access: la ricarica pubblica accessibile a tutti

L'innovativo servizio, unico nel suo genere, sarà lanciato in ottobre, semplificando la ricarica e dando uno slancio ulteriore al processo di elettrificazione dei trasporti in tutta Europa.

adv

Scania ha sviluppato un accesso rapido e semplice ad una rete di ricarica europea adatta a flotte sia di camion che di bus, al fine di semplificare il processo di elettrificazione e offrire soluzioni di ricarica adatte alle esigenze dei propri clienti. Scania Charging Access offrirà costi stabili e prevedibili, trasparenti, tramite un comodo sistema di fatturazione. I clienti potranno pianificare, gestire e pagare la loro ricarica pubblica attraverso un unico servizio. A partire da ottobre 2023, Scania Charging Access sarà lanciato in diversi paesi europei e verrà esteso per coprire le reti di ricarica pubbliche.

“Scania Charging Access aiuterà a superare gli ostacoli e le difficoltà al momento della ricarica, offrendo una vasta rete e una gestione senza problemi” ha speigato Fredrik Allard, Senior Vice President and Head of E-mobility di Scania. “Questo servizio sarà sicuramente accolto con favore dai trasportatori e dai loro clienti e contribuirà al successo dell’elettrificazione su larga scala di bus e veicoli industriali per trasporto merci in diverse applicazioni in Europa”.

I clienti potranno accedere al servizio attraverso My Scania (il portale Scania di gestione della flotta) e alla nuova app per conducenti Scania Driver. Con Scania Charging Access, disponibile anche per clienti con flotte miste, sarà possibile localizzare i punti di ricarica, calcolare la distanza da essi e monitorare le tempistiche di ricarica attraverso la funzione Range Support che permette di definire l’autonomia di un veicolo per raggiungere una determinata destinazione. “Con questa iniziativa, miriamo a creare un servizio per la ricarica che rappresenti un valore aggiunto per il cliente grazie a informazioni affidabili e pertinenti su dove trovare le stazioni di ricarica adatte agli autocarri ed essere sicuri di pagare prezzi equi. Finora, i clienti hanno avuto difficoltà con diverse app, condizioni e fatture, non dissimili dal caos che gli utenti hanno sperimentato sul lato dei veicoli passeggeri”, ha aggiunto Allard.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv