venerdì, 24 Maggio 2024
adv
HomeLogisticaSi rinnova la partnership tra DHL e Fondazione Francesca Rava

Si rinnova la partnership tra DHL e Fondazione Francesca Rava

L'azienda di logistica mette a disposizione la propria expertise per offrire un aiuto concreto ai minori bisognosi di aiuto, in Italia e nel mondo

adv

Un altro anno insieme per portare un aiuto concreto ai bambini in difficoltà. E’ questo l’obiettivo della collaborazione, rinnovata anche per il 2023, tra DHL Supply Chain Italia e DHL Global Forwarding Italia, società del Gruppo Deutsche Post DHL, e la Fondazione Francesca Rava che da più di vent’anni offre il proprio aiuto ai bambini più sfortunati, in Italia e nel mondo tramite adozioni a distanza, progetti, attività di sensibilizzazione sui diritti dei minori, volontariato.

“Per noi essere un’azienda di logistica leader nel mondo significa avere l’obiettivo di connettere le persone migliorandone la qualità della vita” spiega Antonio Lombardo, Presidente e Amministratore Delegato DHL Supply Chain Italia. “Siamo orgogliosi di essere, ormai da alcuni anni, a fianco della Fondazione Francesca Rava che supportiamo mettendo a disposizione i nostri servizi di logistica d’eccellenza. La nostra capacità di gestire supply chain complesse aiuta la Fondazione Rava a far arrivare le donazioni a destinazione tempestivamente e in sicurezza. Inoltre, attraverso il progetto sempre destinato alla Fondazione Rava “DHL Supply Chain Charity Club” a cui abbiamo dato vita qualche anno fa, siamo in grado di mettere in rete le competenze e creare valore economico, sociale e ambientale”.

DHL Supply Chain Charity Club è un’iniziativa nata nel 2019 per coinvolgere i Clienti nella raccolta di merce rientrata, invenduta o semplicemente «fuori stagione» e metterla così a disposizione della popolazione locale haitiana in un generoso gesto di responsabilità sociale, con il coordinamento di DHL e grazie all’impegno della Fondazione Rava.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv