venerdì, 21 Giugno 2024
adv
HomeIntermodale“Oltre al Ponte, in Calabria e Sicilia investimenti fino a 90 mld”

“Oltre al Ponte, in Calabria e Sicilia investimenti fino a 90 mld”

Così l'Ad del Gruppo FS a margine del Convegno della FIT-CISL a Messina

adv

L’Amministratore delegato del Gruppo FS Luigi Ferraris è intervenuto al Convegno “Il Ponte sullo Stretto: Infrastrutture e Trasporti per unire l’Italia” organizzato dalla Cisl e dalle Federazioni Filca (costruzioni) e Fit (trasporti) sulla nave Elio ormeggiata a Messina. A margine del convegno, l’Ad ha partecipato a una tavola rotonda insieme a Matteo Salvini, Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti; Renato Schifani, Presidente della Regione Siciliana; Roberto Occhiuto, Presidente della Regione Calabria; Salvatore Pellecchia, Segretario Generale FIT-CISL e Luigi Sbarra, Segretario Generale Cisl.

“Il Ponte sullo Stretto si inserisce in un contesto infrastrutturale più ampio, che in Calabria e in Sicilia vedrà il Gruppo FS investire nei prossimi dieci anni 80-90 miliardi di euro per potenziare una rete che porterà benefici all’Italia e all’Europa, vista la centralità del Ponte nel progetto del Corridoio Scandinavia–Mediterraneo delle merci e della Rete Transeuropea di Trasporto TEN-T. Il nostro coinvolgimento in questa opera strategica, oltre a eliminare il gap con il resto della penisola, può rappresentare un volano per lo sviluppo e l’ammodernamento dell’intero sistema dei trasporti e delle infrastrutture del Mezzogiorno, promuovendo l’intermodalità”.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv