venerdì, 21 Giugno 2024
adv
HomeVanOpel: avanti tutta sull'idrogeno

Opel: avanti tutta sull’idrogeno

Nuova collaborazione con l'operatore H2 MOBILITY nel segno della sostenibilità

adv

I veicoli a celle a combustibile a idrogeno con il fulmine saranno in futuro utilizzati come veicoli di servizio nella rete di stazioni di rifornimento di idrogeno H2 MOBILITY in Germania. A segno della buona collaborazione tra Opel e H2 MOBILITY, gli Opel Vivaro-e HYDROGEN entreranno in servizio vestendo i colori di entrambe le aziende.

“L’espansione della rete di stazioni di rifornimento di idrogeno è uno dei fattori decisivi per il successo del mercato dei veicoli a celle a combustibile – e questo può essere fatto solo insieme. Siamo il primo produttore a lanciare un furgone con questa tecnologia in Europa. Opel Vivaro-e HYDROGEN è la soluzione ideale per i clienti che desiderano percorrere lunghe distanze a zero emissioni senza dover scendere a compromessi sul carico utile. Il rifornimento richiede solo tre minuti, il che significa che puoi percorrere di nuovo fino a 400 chilometri con un solo rifornimento”, ha affermato il dott. Lars Peter Thiesen, responsabile della strategia di implementazione dell’idrogeno e delle celle a combustibile, alla consegna dei veicoli.

“Gestiamo la più grande rete di stazioni di rifornimento di idrogeno in Europa e ci stiamo espandendo per veicoli commerciali e automobili. I furgoni Opel Vivaro-e HYDROGEN giocano un ruolo importante in questo; perché aprono un nuovo segmento di veicoli con trazione elettrica a celle a combustibile. E questo è l’unico modo in cui i nostri dipendenti possono usufruire la mobilità a idrogeno, con tempi di rifornimento brevi, per un lungo raggio, senza sacrificare la carica” ha aggiunto Nikolas Iwan, amministratore delegato di H2 MOBILITY Germania.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv