venerdì, 24 Maggio 2024
adv
HomeTruckDAF: nuovo impianto di assemblaggio dei veicoli elettrici

DAF: nuovo impianto di assemblaggio dei veicoli elettrici

La produzione in serie dei modelli XD e XF Electric inizierà nell'estate del 2023

adv

E’ stato inaugurato ufficialmente oggi da Micky Adriaansens, il ministro olandese per gli affari economici e politica climatica, il nuovo impianto di assemblaggio dei veicoli elettrici a batteria DAF. Il nuovo stabilimento è situato presso la sede di produzione principale di DAF a Eindhoven, nei Paesi Bassi, e sarà determinante per consentire un ulteriore consolidamento della leadership dell’azienda nel campo dell’offerta di soluzioni di trasporto sostenibili.

Il nuovo impianto di assemblaggio dei veicoli elettrici DAF copre un’area di 5.000 m2 e include due linee di assemblaggio secondarie per la preparazione dei gruppi batterie e del modulo di trazione elettrica, costituito da gruppo batterie anteriore, scatola di derivazione ad alta tensione e parti ausiliarie elettrificate. Questi componenti chiave, oltre al motore elettrico con cambio integrato, vengono installati sul veicolo nella linea di assemblaggio principale, lunga quasi 150 metri.

DAF ha fabbricato questo impianto di assemblaggio per produrre i suoi veicoli elettrici a batteria di ultima generazione. I nuovi DAF XD e XF Electric sono disponibili in un’ampia gamma di configurazioni e presentano motori elettrici PACCAR dotati di gruppi batterie da 2 fino a 5 stringhe (da 210 a 525 kWh). Grazie a un approccio modulare, è possibile adattare con precisione i veicoli alle esigenze dei clienti. Questi veicoli offrono un’autonomia completamente elettrica fino a 500 chilometri e permettono di percorrere 1.000 chilometri “a zero emissioni” con un’attenta pianificazione dei percorsi e delle ricariche. Grazie alla ricarica rapida fino a 350 kW, è possibile ricaricare i gruppi batterie all’80% della capacità in soli 45 minuti.

La produzione in serie dei veicoli per i clienti è prevista per l’estate. DAF prevede che il numero dei veicoli raggiungerà l’ordine delle migliaia all’anno nel prossimo futuro, in linea con la crescente domanda di veicoli completamente elettrici.

“Da molti anni DAF è un attore leader nella produzione di camion e attualmente sta svolgendo un ruolo di primo piano e innovativo nello sviluppo di camion elettrici. La transizione verso prodotti e metodi di produzione più puliti è importante. Non solo per l’ambiente, ma anche per garantire che i Paesi Bassi mantengano il loro vantaggio competitivo. Questa nuova fabbrica di camion elettrici a batteria è un fulgido esempio di questa ambizione” ha commentato Micky Adriaansens, ministro degli affari economici e della politica climatica.

“L’inizio delle attività del nuovo impianto di assemblaggio dei veicoli elettrici DAF rappresenta un’altra importante pietra miliare lungo la strada verso un futuro ancora più pulito”, ha aggiunto Harald Seidel, presidente di DAF Trucks. “Per aiutare i nostri clienti nel passaggio al trasporto su strada a emissioni zero, non ci limitiamo a fornire i veicoli completamente elettrici leader del settore; il nostro pacchetto completo include un’ampia gamma di soluzioni di ricarica, consigli sulla pianificazione dei percorsi e sulle ricariche e una formazione dedicata per consentire ai conducenti di ottenere il massimo dai veicoli”.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv