domenica, 23 Giugno 2024
adv
HomeTruck“Ci muoviamo nel presente, progettando le soluzioni del futuro”

“Ci muoviamo nel presente, progettando le soluzioni del futuro”

Questo il titolo dell'evento organizzato da CST Logistica, a cui hanno partecipato anche Scania e la concessionaria Leiballi&Cuzzol

adv

Scania ha partecipato insieme alla Concessionaria Leiballi&Cuzzuol all’evento organizzato da CST Logistica Trasporti dal titolo: “Ci muoviamo nel presente, progettando le soluzioni del futuro”. Durante l’incontro, l’azienda veneta ha raccontato 40 anni di evoluzione progettata all’insegna di una sostenibilità concreta, efficace e a lungo termine. Fondata nel 1984 dall’imprenditore 1984 Roberto Scarpa, oggi CST annovera 350 trattori stradali, dei quali 160 alimentati a LNG, 600 semirimorchi, 6 depositi, 3 magazzini di proprietà e oltre 60.000 metri quadri in outsourcing per i clienti. Se la sostenibilità è sempre stata nel DNA dell’azienda, è nel 2017 con la messa in strada dei primi cinquanta veicoli alimentati a LNG, che CST Logistica Trasporti diventa a tutti gli effetti uno dei maggiori precursori in Italia di un trasporto alimentato con carburanti alternativi.

Nell’arco di 40 anni di storia, CST ha consolidato il rapporto con Scania, condividendo la visione di un mondo dei trasporti e della logistica sempre più sostenibile. Scania ritiene che l’introduzione di soluzioni elettrificate avverrà per gradi durante questo decennio e il prossimo. Tuttavia, i motori alimentati a (bio)metano fin da oggi possono contribuire alla riduzione delle emissioni climalteranti, garantendo allo stesso tempo un’ottima economia operativa e un valore aggiunto per il cliente. “I nuovi veicoli Scania a metano liquefatto da oggi operativi e i Super presto in arrivo testimoniano come CST abbia con determinazione tracciato e mantenuto la sua rotta, nonostante le sfide imposte dal contesto economico e dalla pandemia. Determinazione condivisa e sostenuta dal Grifone che durante l’IAA dell’anno scorso ha lanciato nuove motorizzazioni compatibili con il (bio)metano, da 420 e 460 CV, disponibili a partire dal 2024”, ha sottolineato Daniel Dusatti, Direttore Vendite Veicoli Scania Italia.

La soluzione proposta da Scania abbina all’avanguardia tecnologica dei veicoli Scania alimentati a LNG i temi dell’ambiente e dei servizi: massimizzare l’efficienza energetica del trasporto e ottimizzare la connettività a favore delle attività logistiche sono attributi fondamentali per i quali anche il Concessionario Leiballi&Cuzzuol si è dimostrato uno storico fornitore d’eccellenza. “La relazione con CST nasce negli anni Ottanta e fin da subito è stata sfidante e ambiziosa. Infatti, siamo stati tra i primi a introdurre la soluzione a LNG. Il nostro cammino verso la sostenibilità da allora non si è mai arrestato e il nostro augurio per il futuro è di essere riconosciuti da CST come un fornitore di qualità che possa essere un valore aggiunto anche per i suoi clienti”, ha aggiunto Adriano Cuzzuol, Vendite Veicoli Leiballi&Cuzzuol.

L’evento si è concluso con la cerimonia di consegna di 7 veicoli Scania alimentati a LNG.
La flotta di CST sarà a breve ampliata e rinnovata con ulteriori 40 Scania dotati della catena cinematica Super.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv