sabato, 22 Giugno 2024
adv
HomeTrailerMultitrax cala l'asso Burgers double deck

Multitrax cala l’asso Burgers double deck

Multitrax ha presentato il nuovissimo semirimorchio furgonato a doppio piano del marchio Burgers, un demo trailer che precede il prossimo arrivo in Italia del primo modello della gamma olandese importata da Multitrax.

adv

Multitrax, azienda cremonese protagonista nel commercio di rimorchi e semirimorchi, aggiunge un il premium brand olandese Burgers, specializzato in semirimorchi double deck, alla sua già articolata offerta che comprende i marchi olandesi D-Tec e Kraker e il tedesco Feldbinder. Presso l’ampio piazzale di Multitrax ubicato ad Acquanegra Cremonese (CR), la società capitanata dai fratelli Alberto e Andrea Maggi hanno presentato il nuovissimo semirimorchio furgonato a doppio piano di Burgers, un demo trailer che precede il prossimo arrivo in Italia del primo modello della gamma olandese importata da Multitrax. Il doppio piano Burgers, con ciascun livello alto 1,82 m, è un concentrato di tecnologia e innovazione in chiave sostenibile: il semitrailer è infatti in grado di aumentare di ben il 60% la capacità di carico grazie allo spazio messo a disposizione dai due piani. In configurazione due assi fissi – la più diffusa in Europa della gamma Burgers – il double deck è provvisto di una sponda idraulica Dhollandia apribile con comando elettrico in due posizioni, a terra o al livello del piano superiore. “Tutta la gamma double deck Burgers è già ordinabile – ha precisato Alberto Maggi – anche se per il momento, in accordo con la stessa Casa produttrice, iniziamo a importare il primo veicolo in configurazione due assi fissi per il trasporto di materiale secco, ideale per il trasporto e la moderna logistica. Il veicolo ordinato potrà, una volta giunto in Italia, essere noleggiato dai clienti interessati. Vogliamo promuovere il brand Burgers e i suoi prodotti all’avanguardia e apprezzati per l’elevata qualità. Oltre ai due assi fissi o sterzanti, la gamma propone anche modelli a tre assi fissi o sterzanti e veicoli per il trasporto isotermico”.

L’articolo completo sarà pubblicato sul numero di Aprile de “la Rotta dei Trasporti”. 

 

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv