mercoledì, 19 Giugno 2024
adv
HomeServiziLa formazione dei giovani come leva di crescita del territorio

La formazione dei giovani come leva di crescita del territorio

Con questa mission, TN Service ha donato un motore Mercedes-Benz agli studenti dell’ISII di Piacenza

adv

E’ questo uno dei valori fondanti di TN Service – azienda specializzata in assistenza, manutenzione e riparazione di veicoli industriali e commerciali – che ha fatto della formazione dei giovani uno dei capisaldi della sua attività e che lo scorso anno l’ha spinta a lanciare il progetto TN Service Young, finalizzato ad aprire le porte dell’officina a tutti i giovani con la passione per i motori. Si inserisce all’interno di questo percorso di collaborazione con gli Istituti di Formazione del territorio di Piacenza, la consegna di un motore Mercedes-Benz Actros OM471 al laboratorio in seno al futuro indirizzo quadriennale dell’ISII “Marconi” di Piacenza, corso che mira a formare nuove figure specializzate nelle attività di assistenza tecnica, in particolare sui veicoli, dalle due ruote ai camion.

Il motore, non più funzionante, è stato completamente disassemblato, sezionato in alcune parti, pulito e riassemblato in modo da evidenziare varie componenti e meccanismi. D’ora in avanti, verrà utilizzato in laboratorio per permettere agli allievi di approfondirne il funzionamento.

Circa 60 anni fa mio padre si trovava qui a provare uno dei primi trattori agricoli… A quei tempi si trattava di pura “innovazione”, un concetto rimasto vivo nella nostra Azienda che è cresciuta in tutti questi anni tenendo bene a mente l’importanza dello studio e della ricerca per lo sviluppo e implementazione di nuove idee. Tutto questo, io oggi, lo auguro a voi: studiate, fatelo per voi, per il vostro futuro e per la crescita del territorio piacentino. Il domani è qui: siete voi!” ha commentato Antonio Torello, Chief Transport Officer Gruppo Torello e Amministratore Unico TN Service.

“Il mercato del lavoro è complesso, spesso caratterizzato da un profondo gap tra le competenze richieste dalle aziende e quelle effettivamente in possesso da parte dei lavoratori. In questo scenario, la formazione gioca un ruolo fondamentale per lo sviluppo delle skill necessarie per equilibrare domanda e offerta di lavoro. Favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro significa incentivare la conoscenza, a partire dalla formazione tra i banchi di scuola fino ad arrivare alla formazione sui luoghi di lavoro dando vita a tirocini e stage presso le nostre officine distribuite sul territorio italiano. Una sinergia che mira alla crescita personale e professionale dei giovani e, allo stesso tempo, alla crescita sociale ed economica delle collettività. “Un territorio che offre risorse locali qualificate, infatti, attrae investimenti da parte delle imprese che cercano forza lavoro specializzata, accresce la produttività e lo sviluppo, contribuisce all’innovazione e all’economia. Un obiettivo che perseguiamo con passione e dedizione” ha ricordato ancora il Patron Nicola Torello, le cui parole sono incise anche sulla targa che ha accompagnato il motore donato all’Istituto piacentino: Che sia sempre la Passione a muovere il vostro motore.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv