giovedì, 23 Maggio 2024
adv
HomeMobilitàMercato autobus, a novembre cresce solo il TPL

Mercato autobus, a novembre cresce solo il TPL

Il mercato degli autobus con Ptt superiore a 3.500 kg ha totalizzato a novembre 274 nuove unità, con un decremento del 13,3% rispetto a novembre 2021.

adv

Il mercato degli autobus con Ptt superiore a 3.500 kg ha totalizzato a novembre 274 nuove unità, con un decremento del 13,3% rispetto a novembre 2021. Nell’undicesimo mese dell’anno, tutti i comparti hanno riportato una flessione, a eccezione degli autobus adibiti al TPL, che hanno chiuso in crescita del 32,7%. Nel dettaglio, hanno chiuso a -73,6% gli autobus e midibus turistici, a – 58,5% i minibus e a -49,2% gli scuolabus. Nei primi undici mesi del 2022, i libretti di autobus rilasciati sono 2.824 (-9,2% rispetto a gennaio-novembre 2021). Tutti i segmenti registrano una variazione negativa: i minibus (-30,4%), gli scuolabus (-8,4%), gli autobus e midibus turistici (-7,4%) e gli autobus adibiti al TPL (-4,1%, nonostante gli autobus e midibus interurbani si siano mantenuti in rialzo del 30,8%). Secondo l’alimentazione, la quota di mercato degli autobus alimentati gas è stata del 16,9% nel periodo gennaio-novembre 2022 (contro il 7,1% di gennaio-novembre 2021), mentre gli elettrici e ibridi gasolio/elettrico rappresentano il 6% (8,8% nei primi undici mesi del 2021). A livello territoriale, infine, nei primi undici mesi del 2022 le immatricolazioni sono cresciute ancora a doppia cifra nelle Regioni del Nord-Ovest (+18,1%), mentre risultano in flessione l’area del Sud e Isole (-23,6%), il Centro (-11,7%) e il Nord-Est (-4%).

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv