venerdì, 21 Giugno 2024
adv
HomeIntermodaleProsegue il roadshow "La Logistica al servizio del Paese" di Mercitalia Logistics

Prosegue il roadshow “La Logistica al servizio del Paese” di Mercitalia Logistics

L'Ad De Filippis: ''Oltre 56 milioni destinati al Sud''

adv

Il roadshow “La Logistica al servizio del Paese”, organizzato e promosso da Mercitalia Logistics, Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e Uniontrasporti, fa tappa a Bari presso la sede della Camera di Commercio.

L’evento è stata l’occasione per l’Amministratore Delegato di Mercitalia Logistics, Sabrina De Filippis, di presentare i pilastri dell’ambizioso Piano Industriale del Polo Logistica, che gioca un ruolo cruciale per una vera e propria rivoluzione condivisa e per il rilancio del traffico merci in Italia. “Oltre 56 milioni destinati al Sud per il potenziamento di terminal e impianti logistici. Questa seconda tappa del nostro roadshow è stata una importante occasione per condividere con gli stakeholder del Mezzogiorno il piano del Polo Logistica per il rilancio dell’intermodalità e dello shift modale verso il trasporto ferroviario delle merci. Per diventare il player europeo della logistica abbiamo in atto un Piano Industriale che prevede l’investimento di tre miliardi in dieci anni per il rinnovo della flotta, il potenziamento dei terminal esistenti e la realizzazione di nuovi hub multimodali, il consolidamento dell’intermodalità con gomma e navi per generare valore per l’industria e per i territori, con una grande attenzione alle aree del Mezzogiorno”.

Con circa 3 miliardi di investimenti il Polo Logistica, quindi, punta a diventare un player a 360°, gestendo tutto il mosaico della logistica integrata e sostenibile in tutte le sue sfaccettature: dal raccordo con il primo e l’ultimo miglio, alla gestione dei terminal e al potenziamento dell’intermodalità con la gomma e navi, per generare valore per l’industria e per i territori, con una grande attenzione alle aree del Mezzogiorno.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv