sabato, 22 Giugno 2024
adv
HomeMobilitàTurismo: Italia sul podio delle mete preferite dell’estate 2023

Turismo: Italia sul podio delle mete preferite dell’estate 2023

Roma è la destinazione più amata in assoluto, seguita da Parigi e Madrid. Il 65% dei turisti opterà per il taxi per gli spostamenti tra aeroporto e centro città

adv

Agosto ha ormai bussato alla porta e milioni di turisti europei si preparano a partire per le vacanze estive. Secondo una ricerca condotta su oltre 40.000 utenti in tutta Europa da FREENOW, la Super App della Mobilità, oltre la metà dei rispondenti ha in programma di mettersi in viaggio nelle prossime settimane. Stando al sondaggio, inoltre, ben 5 europei su 10 prevedono di trascorrere agosto in città d’arte, dividendosi tra chi opterà per una località del proprio paese (32%) o una località estera (17%).

In fatto di destinazioni, l’Italia è sul podio delle mete preferite dell’estate 2023 dopo la Spagna (26%) e la Grecia (23%). Roma, invece, si conferma la città più amata dei turisti: il 38% dichiara infatti di voler visitare la città eterna. A seguire, tra le mete più amate, ci sono a pari merito Madrid e Parigi (35%), poi Londra (29%) e Atene (20%).

Il turismo estivo avrà un forte impatto anche sulla mobilità urbana delle città visitate. Sebbene molti aeroporti europei siano perfettamente collegati ai centri urbani, oltre il 65% afferma di voler scegliere il taxi come mezzo di trasporto per spostarsi dall’aeroporto in tutta comodità. Questo vale soprattutto all’estero, dove il 54% dichiara di preferire il taxi come mezzo di trasporto quotidiano per spostarsi in una città sconosciuta. Oltre l’80% degli intervistati ha inoltre dichiarato di preferire l’utilizzo di un’unica app per valutare le varie opzioni di trasporto in città quando viaggia all’estero.

Sul nostro territorio, nel mese di giugno FREENOW le corse in taxi dall’aeroporto al centro città hanno registrato un incremento del 12% rispetto al mese precedente. Nella sola città di Roma, la stessa tratta ha avuto una crescita del +18%.

Quando si pianificano viaggi, sia di fine settimana che più lunghi, vale la pena ricordare che FREENOW è disponibile in 9 Paesi, in oltre 150 città europee – in Germania, Regno Unito, Irlanda, Spagna, Grecia, Austria, Francia, Italia e Polonia. Grazie ad essa, gli utenti possono richiedere rapidamente un taxi per l’aeroporto o la stazione ferroviaria, così come noleggiare uno scooter elettrico, un motorino, una bicicletta o utilizzare il carsharing, per muoversi in modo efficiente nella località di destinazione.

“Il 2023 è l’anno del grande ritorno dei viaggi internazionali e i risultati del nostro sondaggio dimostrano che i turisti europei non vedono l’ora di ammirare la ricchezza culturale che solo l’Italia sa offrire” ha dichiarato Umberto Javarone, General Manager di FREE NOW Italia. Soprattutto nelle città come Roma, la destinazione più desiderata in assoluto dagli europei, FREENOW sarà un compagno di viaggio sempre affidabile, dal trasferimento dall’aeroporto con il taxi alle visite turistiche da poter effettuare con le opzioni di mobilità condivisa preferita”.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv