mercoledì, 12 Giugno 2024
adv
HomeMobilitàScania conquista Michielotto Bus

Scania conquista Michielotto Bus

L’azienda padovana inserisce, attraverso la concessionaria Scandipadova, in flotta il primo Touring da 12,1 metri che garantirà ai passeggeri in viaggio con Flixbus elevati livelli di comfort e sicurezza

adv

Da sempre attenta all’innovazione e alla sostenibilità, Michielotto Bus, attività di trasporto persone a conduzione famigliare nata nel 1977 e oggi alla terza generazione, ha sempre avuto un occhio di riguardo per il rinnovo della sua flotta. Per questo oggi ha scelto come partner di fiducia Scania e ha introdotto il suo primo Touring HD lungo 12,1 metri dotato di un allestimento con 49 posti passeggeri più 1+1 (hostess e autista), toilette, prese USB per ogni biposto, prese da 220V per i passeggeri e un comodo mobiletto con macchina caffè in entrata.

“Abbiamo messo subito il Touring alla prova nelle linee di Flixbus Venezia-Strasburgo e Zurigo-Venezia che corrispondono a circa 1.700 km in 24 h e prevedono uno scambio di 4 autisti, tutti positivamente impressionati dalla prontezza del cambio marcia e dalla potenza del motore. Siamo entusiasti dell’affidabilità e degli ottimi consumi di carburante del mezzo che conta già 30.000 km. Ci aspettiamo che possa risultare un prodotto longevo, di certo la disponibilità fuori dall’ordinario e la competenza di Scandipadova, in particolare di Edoardo Rossi, faranno la differenza anche nella manutenzione programmata al fine di evitare improvvisi fermi macchina per noi intollerabili”, spiega Luca Michielotto, Responsabile Parco Mezzi Michielotto Bus. “Siamo estremamente orgogliosi che una realtà come Michielotto abbia riposto per la prima volta la sua fiducia in Scania, riconoscendo un grande rapporto qualità-prezzo e la forza di una squadra in grado di risolvere ogni sfida” conferma Roberto Caldini, Direttore People Transport Solutions Scania Italia.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv