lunedì, 22 Luglio 2024
adv
HomeMobilitàInaugurata la prima innovativa stazione di ricarica Flexpole

Inaugurata la prima innovativa stazione di ricarica Flexpole

A promuoverla, Shell Germania e il Gruppo Volkswagen

adv

Shell Germania e il Gruppo Volkswagen stanno collaborando per l’espansione dell’infrastruttura di ricarica per l’e-mobility e hanno messo in funzione la prima Elli Flexpole, innovativa stazione di ricarica da 150 kW, presso una stazione di servizio Shell a Gottinga. La stazione di ricarica di Elli, brand del Gruppo Volkswagen, è dotata di un sistema di accumulo unico nel suo genere che consente il collegamento a una rete a bassa tensione. Grazie a questa nuova tecnologia, le stazioni di ricarica possono essere installate in modo semplice e flessibile, permettendo quindi di accelerare l’ampliamento della rete. Dopo il successo dei test, Shell e il Gruppo Volkswagen hanno pianificato l’attivazione di stazioni di ricarica Flexpole anche in altre località europee.

La stazione di ricarica è dotata di un sistema di accumulo unico nel suo genere, che permette il collegamento alla rete a bassa tensione e, a seconda del tipo di veicolo, consentendo di ripristinare un’autonomia fino a 160 chilometri in 10 minuti. “Con le stazioni Elli Flexpole possiamo contribuire significativamente all’espansione dell’infrastruttura in luoghi in cui sarebbe altrimenti difficile effettuare la ricarica rapida” ha dichiarato Tobias Bahnsen, Responsabile di Shell E-Mobility per Germania, Austria e Svizzera. “Una veloce espansione dell’infrastruttura di ricarica è fondamentale per la diffusione della mobilità elettrica; noi contribuiamo con le nostre innovazioni, come la Elli Flexpole. Può essere installata quasi ovunque senza interventi strutturali, e ciò la rende ideale per attivare in maniera immediata punti di ricarica rapida. In Shell abbiamo trovato un partner forte che, come noi, intende sviluppare la rete di ricarica in Germania e in tutta Europa” ha aggiunto Simon Löffler, Chief Commercial Officer di Volkswagen Group Charging GmbH.

Shell punta a installare oltre 500.000 punti di ricarica entro il 2025, e 2.500.000 entro il 2030, in tutto il mondo. L’obiettivo del Gruppo Volkswagen è diventare un provider leader di un ecosistema intelligente di ricarica ed energia. Entro il 2025 creerà una rete globale di 45.000 punti di ricarica HPC con potenze fino a 350 kW ed entro la fine del 2023, si prevede che saranno disponibili circa 10.000 punti di ricarica HPC in Europa e fino a 25.000 nel mondo.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv