lunedì, 22 Luglio 2024
adv
HomeMobilitàElettrificazione dei veicoli commerciali: transizione efficace verso gli e-LCV

Elettrificazione dei veicoli commerciali: transizione efficace verso gli e-LCV

E' questo il titolo dell'interessante studio condotto da Arval Consulting, il team di consulenza strategica di Arval, in collaborazione con CARe, Center for Automotive Research and evolution dell’Università degli Studi Guglielmo Marconi, diretto da Fabio Orecchini.

adv

Lo studio parte dalla trasformazione delle abitudini di consumo a cui si è assistito negli ultimi due anni, all’insegna della digitalizzazione e delle nuove tecnologie e con un crescente ricorso all’e-commerce, che ha portato il mercato dei veicoli commerciali leggeri a intraprendere un percorso che porterà grandi cambiamenti nell’arco dei prossimi anni, in particolare sul tema della transizione energetica.

“Elettrificazione dei veicoli commerciali – Transizione efficace verso gli e-LCV” ha l’obiettivo di analizzare gli aspetti strategici necessari per una transizione efficace e conveniente verso l’elettrificazione delle flotte aziendali, ponendo particolare attenzione ai veicoli commerciali leggeri. La prima parte della pubblicazione traccia dunque un necessario quadro di insieme della situazione attuale e delle possibili evoluzioni del mercato a breve termine: vengono riportate le strategie dei principali marchi del settore, arrivando a delineare le caratteristiche degli eLCV sul mercato nei prossimi anni, sia per quanto riguarda le specifiche più prettamente connesse alle performance dei veicoli (potenza, coppia, autonomia, consumi) sia per le nuove opportunità offerte dall’adozione di soluzioni tecnologiche digitali innovative che possano avere un importante impatto positivo sull’efficienza della gestione delle flotte aziendali. La seconda parte della ricerca è incentrata invece sull’individuazione dei fattori chiave che dovrebbero essere considerati per una gestione efficiente delle flotte aziendali elettrificate.

Le conclusioni mostrano che la transizione verso l’elettrificazione dei veicoli commerciali leggeri appare non solo possibile ma anche conveniente, ma non debba ridursi in un mero passaggio da LCV a eLCV bensì in una opportunità di reingegnerizzazione del modello di scelta e utilizzo dei mezzi. Si rende quindi necessaria una revisione del sistema di gestione delle flotte, in cui il veicolo si inserisce in un nuovo ecosistema formato dal mezzo, dalla rete energetica di cui l’eLCV diventa parte integrante e dal sistema informativo digitale che permette il monitoraggio completo della flotta e dell’infrastruttura di ricarica. I casi studio analizzati nella ricerca, elaborati per facilitare la comprensione del modello di reingegnerizzazione individuato, mostrano come sia proprio la conoscenza puntuale e affidabile delle prestazioni richieste ai mezzi l’elemento decisivo per ogni passo avanti in termini di tecnologia di trazione  –con particolare riferimento agli eLCV – e di modello di gestione e funzionamento, fino ad arrivare alle possibili future applicazioni della guida autonoma. Dallo studio effettuato, gli eLCV non emergono quindi soltanto come LCV con trazione elettrica ed emissioni nulle allo scarico, ma come primo passo verso un nuovo modello di gestione e funzionamento della mobilità e del trasporto delle persone e delle merci. Le trasformazioni richieste dalla corretta ed efficace integrazione degli eLCV nelle flotte sono relative a una riprogettazione complessiva del sistema di business che connette il mezzo all’energia, alla programmazione e al monitoraggio delle missioni, al ruolo evoluto e attivo dei driver e inserisce tutto questo in un ecosistema digitale capace di accompagnare l’azienda ben oltre la sola elettrificazione della propria flotta.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv