martedì, 27 Febbraio 2024
adv
HomeIn evidenzaSolaris in lutto per la scomparsa di Francesco Tusino

Solaris in lutto per la scomparsa di Francesco Tusino

L’improvvisa morte del fondatore e Direttore Commerciale lascia un vuoto nella filiale italiana del produttore polacco.

adv

Con immensa tristezza e sgomento abbiamo appreso la notizia che, lo scorso 12 aprile, è prematuramente e inaspettatamente scomparso l’ingegner Francesco Tusino, Direttore Commerciale di Solaris Italia, filiale italiana del costruttore di autobus polacco Solaris Bus & Coach.

Francesco Tusino, classe 1980, grande e riconosciuto professionista del mondo dell’autobus, è stato, seppur giovane ingegnere, il fondatore di Solaris Italia nonché uno dei motori trainanti che hanno consentito l’espansione e l’affermazione, in Italia, del marchio Solaris. Una storia di successo che ha visto Francesco protagonista oltre che, come sostenuto dai suoi colleghi e stretti collaboratori, una vera e propria pietra miliare per la sua azienda.

Romano, una laurea conseguita all’Università degli Studi Roma Tre, l’ingegner Tusino nel 2004 inizia la sua carriera in Solaris occupandosi di post vendita; nel 2013 è Direttore Tecnico e, nel 2016,conil ruolo di Direttore Commerciale, divental’autentico “braccio destro” di Alberto Fiore, General Manager della filiale italiana del produttore polacco di autobus urbani, che ha intuito il suo potenziale assegnandogli la responsabilità e il coordinamento del team dedicato alle vendite. In tutti questi anni Fiore e Tusino hanno rappresentato un vero e proprio tandem vincente, portando Solaris a ricoprire un ruolo di player di punta nel segmento del TPL. “Francesco – il ricordo di Fiore – era un caro amico prim’ancora che un collega: quanto accaduto è veramente struggente. Con la sua pacatezza, la sua competenza e la sua umanità, mancherà a tutti”.

Il team di Solaris

Persona pacata, ma anche determinata, Tusino faceva della disponibilità e relazione i suoi punti di forza, che accompagnavano la preparazione tecnica. Immancabile alle fiere di settore, aveva sempre una parola d’incoraggiamento con quanti incrociava nel suo lavoro, in particolare con coloro nei quali nutriva stima e fiducia. L’ultimo addio al giovane Sales Manager è stato sabato 15 aprile nella chiesa dei Santi Angeli Custodi di Roma, dove in tanti si sono stretti accanto alla moglie Caterina. Francesco mancherà anche al team della Rotta dei Trasporti, che con l’ingegner Tusino era in stretto contatto per la redazione di servizi giornalistici dedicati a Solaris. Per questo ci uniamo al dolore della sua famiglia, dei suoi colleghi, dei suoi amici e dei suoi estimatori.

Redazione

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv