domenica, 21 Luglio 2024
adv
HomeMobilitàPartnership green per Iveco Bus e Saipol

Partnership green per Iveco Bus e Saipol

Il costruttore italiano prosegue con successo nel suo percorso verso la riduzione dell'impronta di carbonio dei trasporti

adv

Da sempre impegnata nella transizione energetica, Iveco Bus ha trovato in Saipol un partner ideale per promuovere la transizione energetica nel trasporto scolastico e interurbano.

Da un lato, infatti, l’azienda francese parte del Gruppo Avril, è leader in Francia nella lavorazione dei semi di colza e di girasole e uno dei leader europei nella frantumazione e raffinazione degli oli vegetali per la produzione di biodiesel. Dall’altro, la gamma CROSSWAY è omologata per il carburante rinnovabile B100 e dunque può essere alimentato con energia alternativa derivata al 100% dalla colza francese a un costo di proprietà vicino a quello del diesel tradizionale.Siamo orgogliosi di annunciare questa partnership, che conferma le nostre azioni a favore dello sviluppo sostenibile del trasporto e ci consente di offrire una nuova gamma di soluzioni per soddisfare le esigenze dei nostri clienti”, afferma Solène Grange, Ceo di Iveco Francia.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv