domenica, 21 Luglio 2024
adv
HomeMobilitàQuestione Brennero: l'UE dà ragione all'Italia

Questione Brennero: l’UE dà ragione all’Italia

E' stato pubblicato il documento contenente il "parere motivato" della Commissione Europea rivolto alla Repubblica Italiana e alla Repubblica d'Austria.Soddisfazione da parte di FIAP.

adv

In merito alla questione che da mesi attanaglia il trasporto pesante sul valico del Brennero e che vede contrapposti i pareri del Governo italiano e di quello austriaco, la Commissione Europea è giunta ad una conclusione che vede dare ragione al nostro paese.

In particolare, nel documento da poco diffuso, si legge che l’Austria, nell’impedire il transito e la circolazione di alcuni automezzi pesanti in determinate ore della notte su un tratto dell’autostrada A12, il trasporto di talune merci su un tratto dell’autostrada A12 e la circolazione invernale 2023 ad alcuni automezzi pesanti diretti in Italia o in Germania, in tutte le giornate di sabato dei mesi invernali dalle ore 7.00 alle ore 15.00, ha violato molteplici obblighi e dunque risulta in torto.

E’ un risultato importante che conferma la solidità delle ragioni poste dall’Italia, dal Ministro Salvini, durante il confronto –- dichiara Alessandro Peron, Segretario generale FIAP. Tesi e ragioni che la Federazione ha promosso e sostenuto in sede nazionale ed internazionale, soprattutto in sede IRU. Ci sono comunque alcuni punti del parere da osservare e chiarire. Rileggeremo con la giusta puntualità tutti gli elementi contenuti nel documento, garantendo il nostro sostegno e la massima collaborazione con il Governo e le Istituzioni interessate nell’analisi e nelle valutazioni conseguenti”.

adv
adv
ARTICOLI CORRELATI
adv

Più popolari

adv